Sei anche tu vulnerabile agli attacchi dei “Predatori Affettivi”?

Sei anche Tu Vulnerabile agli Attacchi dei “Predatori Affettivi”?

Quante donne che sotto l’effetto di un grande amore passionale, fanno qualsiasi sciocchezza e accettano qualsiasi cosa. Questi “predatori affettivi” debilitano la tua autonomia e l’autoaffermazione dell’Io.
Una donna tollerante è permissiva, paziente e mai prepotente. La cosa triste è che spinte al limite estremo, queste virtù possono essere pericolose, se non sono accompagnate da un pizzico di saggezza e d’amor proprio. Se l’uomo che ami è pericoloso per la tua integrità psicologica, emotiva e fisica, la tolleranza è controindicata.

Sono tante le donne che si ritrovano invischiate in una storia sentimentale, in cui lui prevarica sul di lei, ferendola profondamente. A volte, queste vittime non si rendono conto di quello che sta succedendo, cadono in una sorta di rassegnazione, soprattutto le donne deboli.

Un modo spietato e doloroso che un uomo può usare è ricorrere all’indifferenza. Ci sono così tanti uomini che “castigano” la loro donna, con un silenzio ostinato e crudele, che può durare mesi. Clicca Qui >>> Per Scoprire Come Superare un Amore Non Corrisposto.

La vittima perde la capacità di dire “BASTA E’ FINITA” ed accetta per paura della solitudine o per attaccamento. La confusione interiore è tale, che può arrivare al punto di giustificare l’ingiustificabile e cercare di trovare una motivazione, dove non ce ne sono.
Senza rendersene conto, tante donne entrano passivamente in una serie di manovre di manipolazione e pressione. Lui può utilizzare varie strategie per bloccarti e spingerti all’auto-compassione.

Farti sentire insignificante: “La tua opinione non vale nulla, perché non ti credo…” Se entri in questa trappola, il risultato sarà la depressione.
Un altro modo di manipolare, è la minaccia alla sicurezza psicologica ed anche fisica. “Ti lascerò, andrò via dalla tua vita.” Se credi che le minacce siano credibili, chiediti se vale la pena lottare per questo amore?

Ricatto emotivo: “Se mi amassi veramente, non facevi quella cosa.” Lui vuole responsabilizzarti per quello che vi succede. Non salire sul banco degli imputati e non cercare di giustificarti.
Ci sono uomini che piace mettere il dito nella piaga, per recuperare debiti vecchi, sbatterti in faccia quello che si è fatto o che non si è fatto.

superare-una-delusione-amoreOgni volta, impieghi ore nel tentativo di spiegare e giustificare quanto era accaduto e sei diventata una vittima. Non rassegnarti! Una relazione di questo tipo è negativa e disfunzionale per te, non importa quel che dice lui o il modo in cui cerca di giustificare il suo comportamento.

Se in una relazione non ti senti corrisposta, se la tua realizzazione personale è a rischio ed i tuoi principi non vengono rispettati, allora amica mia, hai bisogno di premere il piede sull’acceleratore e scappare via più lontano da questa relazione.

La dignità non ha sfumature, non devi essere tollerabile a nessun tipo di maltrattamento. Ognuno ha i suoi gusti, ma un storia d’amore che ricorre alle minacce, non è una storia di cui fidarsi.
La realtà è dolorosa, ma ti aiuta a prendere posizione!

Non puoi obbligare un uomo ad amarti, ma hai diritto di essere trattata con dignità. La schiavitù in nome dell’amore è sempre schiavitù, indipendentemente dal lavaggio del cervello, a cui eri sottoposta o dal tuo livello di masochismo.

Se nella tua relazione, i momenti brutti superano di gran lunga quelli belli, chiediti dove ti porta questa sofferenza? La sofferenza inutile si comporta come le sabbie mobili, quando più cerchi di uscirne, tanto più sprofondi. Se hai tentato di far funzionare la tua relazione e non hai avuto risultati, passa a una sofferenza utile: ACCETTA LA PERDITA! Scopri Qui =>>> Come Cambiare Qualsiasi Aspetto della Tua Vita! 

Comincia a definire cosa vuoi fare della tua vita? Che tipo di relazione desideri? Che progetti ed obiettivi hai? Cerca di mantenere attiva la motivazione per realizzarli. Prendi coscienza di chi sei e dove vuoi andare, e poi, agire nella direzione dettata dai tuoi obiettivi e dalle tue aspirazioni.

come-dimenticare-in-ex

Share Button