Masturbazione femminile: Hai voglia di emozioni forti?

Masturbazione femminile: Hai voglia di emozioni forti?

Persino le donne più aperte, più libere sessualmente, sembrano essere in imbarazzo quando si parla di masturbazione femminile.
Sono le convinzioni limitanti, maledetta educazione. 🙂
A tante donne con il partner, la masturbazione femminile genera sensi di colpa e persino angoscia.
Perché partono dalla convinzione che se convivono con un uomo, devono rinunciare alla loro individualità sessuale.

Che c’è di male a procurarti piacere?
Nulla per cui sentirti in colpa, nulla di cui vergognarti!

  • Perché dovresti vergognarti?
  • Perché non dovresti farlo?
  • Perché dovresti sentirti in colpa?

Masturbazione femminile deve essere considerato un qualcosa di naturale nella tua vita.

Perché sapere come reagisce il tuo corpo ti dà sicurezza nel tuo rapporto di coppia, per vederti più bella, per provare qualcosa di nuovo, per rinforzare la tua muscolatura pelvica.
Il segreto del successo nella masturbazione femminile è: ti fa sentire libera, forte, indipendente, aumenta la tua dose di autostima, per aumentare la tua libido, per alleviare il dolore mestruale, per scoprire quello che più ti piace e sentirti a tuo agio nella tua pelle.
Quando ti masturbi ti procuri molto piacere, soddisfi i tuoi bisogni…
Bastare a se stessa per godere! Clicca Qui per Scoprire Come Tirare Fuori il tuo Essere Provocante

La masturbazione femminile è un toccasana anche per non finire a letto col primo che passa e la forma più sicura di praticare sesso.
Cosa succede quando hai voglia e lui no?
Se hai una limitazione negativa della masturbazione femminile, tu resti con la voglia e lui si vede obbligato a fare sesso che non desidera.
Ma se consideri che masturbazione femminile fa parte del tuo repertorio sessuale di coppia, il problema non esiste. 🙂
Puoi masturbarti davanti a lui per mostrargli cosa ti piace. Senza farlo sentire in colpa, un uomo si eccita davanti a questo tipo di visioni.

Hai voglia di emozioni forti? Ecco come sperimentare la masturbazione femminile:

come-diventare-una-seduttrice Comincia ad accarezzarti dove ti dà piacere. Puoi cominciare guardandoti allo specchio o in un bagno di schiuma.
La mente è il tuo miglior afrodisiaco!
Usa il potere dell’immaginazione. Ricorri a qualche fantasia o ricrea una scena che ti ha eccitato.
Visualizza qualcosa che ti eccita, vedere un film, sfogliare una rivista che ti ispiri.
Potresti renderti conto che fantasticare sul sesso è molto più divertente che sognare il principe azzurro. 🙂
Puoi scrivere in un tuo diario le tue avventure erotiche immaginate. Visita sexy-shop alla ricerca di nuove idee e di stimolazione mentale. Immagina cosa ti piacerebbe fare al tuo uomo e cosa ti piacerebbe che lui ti facesse.

Le fantasie sessuali ti aiutano a conoscerti, sono normali, a sfidare i tabù, migliora la tua vita sessuale.
Goditele senza complessi!
Comincia ad accarezzarti la zona genitale dove ti piace. Puoi usare la saliva o meglio un lubrificante, per evitare irritazioni. Se qualcosa ti piace in particolare, continua a farlo. Prova e riprova per scoprire quello che ti eccita di più.
Provare cose nuove col tuo corpo ti permette di sentirti comoda, di conoscerlo… Oggi scegli quello che più ti fa godere e un’altra volta passa al successivo. 🙂
Puoi usare le dite per masturbarti, ma anche il vibratore. Prova diverse posizioni: pancia in giù, pancia in su, in piedi, seduta… E inseriscilo in modi diversi e con differenti velocità, premendolo dove più ti provoca piacere. Anche se ti piace usare un vibratore, non farlo diventare l’unico modo per masturbarti.

Prova la masturbazione femminile senza toglierti i vestiti, introducendo un vibratore o la mano attraverso i pantaloni. Scopri Come Migliorare le tue Capacità Seduttive >>> Clicca Qui!
Vuoi prolungare il tuo piacere?
Quando stai per raggiungere l’orgasmo, fermati per alcuni secondi e poi ricomincia. Quando ricevi la stimolazione adeguata di solito bastano meno di cinque minuti.
Presta attenzione a quello che ti rivela il tuo corpo e sperimenta a masturbarti!

Non devi necessariamente raggiungere l’orgasmo la prima volta.
I tuoi nemici sono l’ansia, il senso di colpa, non sentirti a proprio agio, la vergogna rendono difficile il piacere.
Masturbarti è divertente, liberatorio e sano!

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button