Sei solo tu responsabile di ciò che ti accade nella tua relazione

Sei Solo Tu Responsabile di Ciò che Ti Accade nella tua Relazione

Ciò che vedi e percepisci all’esterno, nella tua relazione e nel tuo uomo, è una tua proiezione, una parte di te stessa. Quando il tuo uomo o altre persone ti irritano, è perché non vuoi vedere quella parte di te. La tua relazione può essere cambiata lavorando dentro di te. Tu crei la tua realtà sulla base di ciò che proietti all’esterno e di come questa proiezione viene interpretata dal tuo uomo.
La prima cosa importante è trovare la felicità dentro te stessa, per poi poter essere in grado di donarla all’esterno.

La maggioranza delle persone danno la colpa della loro infelicità a quello che c’è fuori, c’è qualcuno che ha potere su ciò che provano, capace di determinare una loro emozione. E’ una convinzione tristissima, nessuna persona deve avere potere sulle tue emozioni. Quando agisci in base alla mentalità della vittima, sei sempre pronta ad accusare l’altro. Punti il dito in tutte le direzioni.

Smetti di concentrarti sul tuo uomo, e comincia ad essere responsabile di ciò che senti, inizia a percepire il punto nel corpo in cui senti la rabbia. Così togli al tuo uomo il potere sulle tue emozioni e adesso hai solo tu il potere di cambiarle e trasformarle. Quando cambi interiormente, il tuo uomo reagirà in maniera differentemente.
Il tuo ragazzo è solo uno specchio, una parte di te che ti sta offrendo la possibilità di conoscerti e migliorare. Se vuoi più amore nella tua relazione trovalo dentro per poterlo donare. Una tua emozione o un pensiero sono cariche di energia, capace di modificare la materia.

COME TENERE UN UOMO LEGATO A TE Quando consideri il tuo partner responsabile di ciò che vivi e che senti nella relazione, cercherai di cambiarlo per poter vivere meglio. E’ un lavoro molto complicato e una strada pericolosa. L’alternativa è ammettere la totale responsabilità individuale a cambiare te stessa.
Se invece consideri “l’interno” responsabile di ciò che ti accade e di ciò che vivi nella relazione, inizierai a cambiare te stessa e di conseguenza l’esterno cambierà.

Molte donne sanno teoricamente come dovrebbe essere una relazione d’amore, esternamente non sono in grado di riprodurre quella relazione d’amore, perché vivono un conflitto della mancanza della relazione d’amore dentro di loro. Spesso scaricano all’esterno la responsabilità di ciò che vivono, proiettando l’impotenza e la frustrazione sul partner. Si arriva ad allontanare l’uomo amato o anche a chiudere la relazione, pensando che abbia deluso.
Quando scarichi la responsabilità della tua infelicità sul tuo uomo, allora non hai la possibilità di vedere ciò che andrebbe migliorato in te.
Il segreto per creare e avere una relazione d’amore con l’uomo desiderato è assumere la totale responsabilità di ciò che vivi, senti e provi. Se inizi a lavorare su di te, vedrai l’esterno che cambia. Il tuo uomo si adatterà alla nuova vibrazione o si allontanerà naturalmente. Modi Infallibili per Farlo Innamorare di Te >>> Clicca Qui!

Non possiamo fare assolutamente nulla per lui se non vuole. Quindi non ti resta che iniziare a lavorare su te stessa per migliorarti, comprenderti e crescere. Se vuoi conquistare un uomo o migliorare la tua relazione è necessario iniziare da dentro te stessa. Cambia il significato che hai dato a una certa esperienza e poi trovare un aspetto positivo.
Devi liberare l’energia bloccata con il potere del Perdono e della Gratitudine.
Ecco una tecnica del perdono: su un foglio scrivi il nome del tuo partner seguito da: “Ti perdono per…”, scrivi un elenco di tutte le cose per cui vuoi perdonarlo, alla fine rimani in silenzio e ascolta senza giudicare ciò che senti. Puoi scrivere la seconda lettera in cui ammetti tutte le tue mancanze verso questa persona: Ti chiedo perdono per…, ora devi assumerti tutta la responsabilità, alla fine ascolta le tue sensazioni senza giudizio. E l’ultima lettera è della Gratitudine: grazie per… . Scopri i Pilastri di un Rapporto di Coppia che Funziona =>>> Clicca Qui!

Scrivi tutte le cose per cui sei grata, devi sentire solo gratitudine. Ripeti questo processo per sette giorni, e ogni volta che hai scritto queste 3 lettere puoi bruciarla. Quando riesci a perdonare te stessa e la persona che ti ha ferito avviene un cambiamento straordinario. Non perdoni per gli altri, ma perché c’è un’esigenza interiore di liberarti da quel peso, da quel risentimento, dall’odio. Quando decidi di perdonare è un fatto personale, una necessità della tua anima. Il perdono da a te stessa il permesso di tornare a essere felice e liberi dall’odio.

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button