Quando posso mettere fine a una relazione?

Quando Posso Mettere Fine a una Relazione?

Un rapporto può essere disfunzionale per molti motivi diversi. Può essere una relazione stanca e dominata da noia. Possono intervenire fattori esterni di stress. Talvolta si tratta di alti e bassi normali in un rapporto, che non hanno nulla a che vedere con la coppia realmente disfunzionale.

La sicurezza emotiva è tanto importante quanto quella fisica!

Non puoi vivere al meglio delle tue capacità se subisci violenze psicologiche. Se sei legata a una persona emotivamente negativa, rinuncia a cambiarla e tronca la relazione.
Per quanto il distacco possa essere doloroso, alla lunga ci sarà meno sofferenza rispetto al rimanere in una situazione senza speranza.
Se vivi un rapporto senza pericolo ma che non funziona bene, una buona regola è quella di non prendere alcuna decisione affrettata o precipitosa.

Pensa alle cose che credi di mancare nel rapporto. Se nutri illusioni e aspettative non realistiche riguardo al rapporto, devi individuarle e cambiarle. Non troncare un storia perché sei annoiata o infelice, senza prima cercare di cambiare te stessa. Nessun rapporto potrà fare per te ciò che non sei disposta a fare per prima. Se abbandoni il campo, se non ti impegni ad acquisire Autostima, ti trascini dietro tutti gli scarti, i quali danneggeranno anche le storie successive.
Troppi rapporti falliscono perché un partner è legato all’Io Debole e si aspetta che i propri bisogni vengano soddisfatti dal di fuori.
Queste persone passano da una relazione all’altra fino alla fine, oppure sino a che non imparano che devono dare a se stessi ciò che stanno cercando.
Se qualche motivo indipendente da te, non riesci a essere te stessa nell’ambito del rapporto, TRONCA! Non renderti ostaggio di un rapporto malsano. Coltiva la relazione che ti fa sentire fisicamente e psicologicamente al sicuro, che ti consente di cambiare e di migliorare.

Come essere felice senza un uomo dopo una rapporto finito

Dopo una storia finita, tendi a nascondere la parte di te che ha più bisogno d’amore e si finisce per soffocare i sentimenti veri in nome della propria desiderabilità. Purtroppo, per quanto amore ricevi, un simile atteggiamento non ti permetterà mai di sentirti amata. Ecco Come Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama >>> Clicca Qui!

Cercando di essere felice e positiva nonostante la perdita, soffochi e neghi i sentimenti feriti, ostacoli il processo di guarigione e finisci per allontanare le opportunità di incontrare l’amore.
Se cerchi di essere felice senza un uomo e di dedicare tempo ad affrontare i propri sentimenti di infelicità e perdita, allora stai aprendo la porta alla possibilità di condividere di nuovo l’intimità con un uomo.
Il tempo migliore per impegnarti in una relazione è proprio il momento in cui sei felice senza partner.

Superare un Amore Non CorrispostoHai molta più probabilità di trovare l’uomo giusto quando non stai cercando disperatamente qualcuno o dipendere da qualcuno per essere felice. Finché le tue ferite di un rapporto finito non sono curate, una parte di te continua a vivere senza amore, nella totale inconsapevolezza di quanto stai perdendo. Hai bisogno di autorizzare te stessa a essere felice. Se è difficile, puoi puoi farlo decidendo di ritagliare un po’ di tempo ogni giorno , e se non vuoi che qualcuno lo sappia, esprimi i sentimenti negativi scrivendoli su un diario.

Se ti senti a proprio agio in una sorta di rinnegamento sentimentale, corri il rischio di restare sola per tutta la vita, e continuando a soffocare i sentimenti feriti, finisci per rimuovere la parte della tua femminilità che ha bisogno d’amore.

E quando decidessi di abbandonarti di nuovo all’amore, potrebbe essere difficile per te attrarre un uomo, qualora non riuscisse più a entrare in contatto con la parte di sé che ha bisogno di amore, sarebbe difficile per un uomo essere attratto da te. Avanti il prossimo! Scopri Come Superare una Delusione d’Amore >>> Clicca Qui!

Se apri la porta del tuo cuore, gli uomini verranno a bussare!

Share Button