Come sua Madre influisce sul suo atteggiamento riguardo le donne

Come sua Madre Influisce sul suo Atteggiamento Riguardo le Donne

Noi siamo la risultante di tutte le esperienze che abbiamo vissuto.
I genitori sono i primi maestri dai quali impariamo tanto, attraverso il loro esempio, quanto attraverso l’influenza che avranno su di noi.
Per gli uomini la prima donna della loro vita è la sua mamma, ed influisce sul suo atteggiamento riguardo le donne. La loro relazione gli darà occasione di vivere tutta una gamma di sentimenti che vanno dall’amore all’odio, dall’ammirazione alla rivolta. Un uomo attira sempre donne che faranno riaffiorare il vissuto che si porta appresso, fintantoché non sarà libero da quel passato, che gli fa agire o reagire in un certo modo. Anche se cambiano la ragazza, si ritrovano sempre di fronte alle stesse situazioni conflittuali. La prima impressione che un uomo ha di una ragazza deriva dalla prima che ha conosciuto nella sua vita – sua madre.

Quando ti trovi con un uomo che è stato soffocato troppo di coccole e attenzione dalla madre, eviterà di lasciarsi andare ad amare, perché dentro di se comincia a rivivere quella sensazione di soffocamento e la sensazione di non avere la libertà.
La tendenza dell’uomo nel suo inconscio è sempre quello di desiderare una donna, che sia come quella che ha sposato papà.
Per avere una relazione meravigliosa con il tuo uomo e saper gestire con intelligenza le sue ferite dell’infanzia, cerca di venire a sapere quanto più possibile riguardo a come lo trattava sua madre.

Era una madre amorevole che lo coccolava, oppure lo ignorava come se non fosse mai esistito?
Scopri cosa ama in lei e cosa detesta? Dalla loro relazione ha ricevuto più sofferenza che gioia?
La strategia migliore, per mantenere equilibrata e piacevole nella vostra relazione, è parlare di sua madre con lui, così saprai come proiettarlo su di te, risolvendogli i suoi profondi ed irrisolti problemi con la figura materna. 🙂
Ogni uomo, per quando forte e sicuro sembra, dentro di sé è un bambino abbandonato, desideroso dell’aiuto di “mamma”.

La verità è che pure la mamma, più premurosa e attenta, non riuscirà mai a soddisfare completamente le attese e le necessità del suo bambino. La stessa mamma che punisce è anche quella che nutre. Il bambino cresce in una situazione di ambiguità, di sentimenti ambivalenti ed ansiosi nei suoi confronti.
Un giorno lei è la Madre Cattiva, il giorno dopo la Madre Buona, è in queste condizioni psicologiche che si vanno a formare tutti i profondi segreti conflitti che il figlio avverte verso sua mamma, conflitti che si standardizzano poi nei confronti delle donne. Scopri Come far Impegnare Seriamente un Uomo =>>> Clicca Qui! 
Se è viva, chiedigli di farti conoscere sua mamma. Lei può raccontarti un mucchio di cose sul conto del tuo uomo. In tutti i paesi, la suocera è sempre vista come una figura paurosa, che semina terrore nella vita delle nuore. 🙂

 CAPIRE GLI UOMINI per non farli più fuggire Anche se non ti piace quello che ti racconta, puoi imparare molto osservandola, studiandola con attenzione. Qui ascolta il tuo sesto senso! Di certo capirai meglio come il tuo uomo è diventato quello che è e il perché delle sue necessità e dei suoi desideri.
Puoi fare moltissimo per sanare le antiche ferite, derivate dal suo rapporto con la figura materna. Comincia a coccolare il tuo uomo. Può risultare tanto potente quanto le premure di una mamma. Se coccoli il tuo uomo non lo trasformerai in un “bambinone”, anzi accadrà il contrario. Quando gli fai da sostegno negli occasionali momenti della vita in cui avverte la necessità di essere sostenuto, lo aiuterai a diventare più sereno, più felice e più sano.

Ogni uomo è diverso dall’altro e ciascuno desidera cose diverse in fatto di coccole. Se lui è una persona molto fredda, puoi insegnare al tuo uomo ad apprezzare l’arte del tocco. Ecco la Strada che Porta al Cuore di un Uomo =>>> Clicca Qui!
Massaggiagli le spalle, tienilo stretto fra le braccia, sussurragli all’orecchio che stai preparando qualcosa di molto eccitante, digli quanto lo ami, lascialo piangere se ne ha necessità, curalo quando sta male. Ma attenzione, un giusto equilibrio! Ad ogni uomo piace essere oggetto di attenzione e cure, ma questo non vuol dire soffocarlo, privarlo dei propri attributi. Non stargli addosso in modo assillante, continua a mantenerti anche un pochino misteriosa nel tuo atteggiamento.

Ricorda: a tutti gli uomini piace sentirsi liberi! Cerca di bilanciare la libertà con la limitazione, l’indipendenza con l’intimità, la dipendenza con l’autonomia, questa è la chiave per una relazione d’amore felice, sana e duratura. Ecco Come Non far Scappare un Uomo >>> Clicca Qui!
Ci sono momenti in cui lui vuole restare solo, atri in cui ha bisogno di aprirsi, momenti dove vuole essere coccolato, altri in cui devi lasciarlo andare per conto suo.
Osserva i suoi schemi di comportamento e ascolta il tuo intuito, ciò che ti sembra lo faccia stare meglio e in quella circostanza. Dopo un po’, sentirà il bisogno di te e tornerà, ovviamente se gli farai intendere che è sempre il benvenuto.

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button