Come raggiungere l'orgasmo femminile

Come Raggiungere l’Orgasmo Femminile

Spesso noi donne, siamo bloccate nel tentativo di non ferire l’orgoglio del nostro uomo e di non avere troppe pretese dal punto di vista sessuale. Molte donne pensano che raggiungere l’orgasmo femminile, non è così importante.
Il tuo orgasmo è importantissimo! Hai bisogno di orgasmi travolgenti! 🙂

  • A che punto sei nel raggiungimento dell’orgasmo?
  • Ti stai accontentando di orgasmi poco frequenti e non esplosivi?
  • Vuoi avere orgasmi travolgenti, ogni volta che fai sesso con il tuo uomo?

Se sei disposta a dedicare qualche minuto al giorno, ad imparare alcuni semplici passi su come raggiungere l’ orgasmo femminile, fra poche settimane sarai in grado di sperimentare orgasmi, che la maggior parte delle donne può solo sognare. Scopri Qui >>> Il Segreto di una vita Sessuale appagante!

Metti della musica e accendi delle candele, crea un’atmosfera sensuale. Apri le gambe, in modo da formare una V ampia. Usa solo i polpastrelli delle due dite medie e comincia la stimolazione sopra il clitoride. Mantieni una pressione decisa e sposta lentamente le dite in senso orario, così stai eccitando il clitoride, andandogli più vicino.

Per raggiungere l’orgasmo femminile devi avere il controllo del tuo corpo.

Inspira profondamente con il naso ed espira lentamente dalla bocca. Prendi confidenza con il cappuccio del clitoride, dell’apertura vaginale e delle piccole labbra.
Accarezzati lentamente, senza fretta! 🙂 Masturbarti, con l’obiettivo di far crescere l’eccitazione. Prenditi tutto il tempo che ti serve, per andare da un livello più basso e raggiungere il livello più alto dell’eccitazione, e poi, l’inverso, devi salire e scendere a piacimento, lungo la scala dell’eccitazione.

come-diventare-una-seduttrice Stimolati finché non raggiungi un livello alto, cerca di rimanere per circa trenta secondi, muovendo la mano, dopo allontana la mano, fai due respiri addominali lenti e profondi, che abbasseranno rapidamente il livello di eccitazione. Interrompi ogni stimolazioni fisica e raggiungi l’ orgasmo, usando la respirazione affannosa.

Puoi usare questa tecnica mentre sei con il tuo uomo. Puoi focalizzarti sull’orgasmo, anche se lui perde la concentrazione. Se ti alleni ad usare la respirazione per ottenere livelli elevati di eccitazione, rende il raggiungimento dell’orgasmo, anche quando la stimolazione fisica non è sufficiente. Gemi forte! Lasciati andare, parla liberamente. Inserisci un dito nella vagina, se sei con il tuo uomo, il suo dito funzionerà bene. Quando senti che l’orgasmo si avvicina, intercettalo con le contrazioni del muscolo PC. Contrai il muscolo PC più forte che puoi, prima che arrivi il primo spasmo dell’orgasmo e preparati ad un’esperienza travolgente! 🙂

PubococcigeoIl miglior amico della nostra vagina è un muscolo, più precisamente un insieme di muscoli. È il muscolo del sesso, del piacere, dell’amore. Si chiama Muscolo Pubococcigeo (PC per abbreviare). Si stende come un ponte ben teso, dal pube al coccige.

Il segreto di questo muscolo è la capacità di raggiungere l’ orgasmo femminile e la sua intensità è correlata alla forza contrattile del muscolo.

Una donna che ha un orgasmo deludente o non ha orgasmi, ha il muscolo PC debole. Lo puoi controllare. Rafforzandolo! Puoi farlo in qualsiasi momento ed ovunque. Ecco un esercizio: quando vuoi urinare, siediti sul gabinetto ed allarga un po’ le gambe. Non appena inizia, cerca di fermare il flusso. Il muscolo che blocca il flusso dell’urina è il nostro amico, muscolo PC. Dopo qualche secondo che hai trattenuto l’urina, lascia andare. Accertati di mantenere rilassati i muscoli delle cosce, dello stomaco. Ripeti la sequenza per altre tre volte. Puoi sentire il muscolo, inserendo un dito nella vagina e comprimilo un paio di volte. Scopri Qui =>>> Come Tirare fuori il tuo Essere Provocante!

Ecco come rafforzare il muscolo PC, per raggiungere l’ orgasmo femminile:
Rilassati con un respiro e contrai il muscolo PC e tienilo contratto per cinque seconde. All’inizio, comincia con tre volte al giorno, con una decina di contrazioni. Piano piano, aumenta fino che arrivi anche a trenta contrazioni per volta. Se senti dolore, riposalo per qualche giorno. Puoi farlo mentre guidi, leggi, cucini, fai shopping o guardi televisore. 🙂

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button