Come farlo godere oltre il limite

Come Farlo Godere Oltre il Limite

Troverai la lettura di questo articolo un po’ ostico. Prima di leggere, fai un bel respiro e rilassati. Se ti scandalizza questo argomento, amica mia salta pure questo articolo e passa a leggere qualcosa di più leggero. 🙂
In questa pagina scoprirai perché è fondamentale che una donna sappia tutto quel che c’è da sapere sul pene, che ne abbia uno a disposizione oppure no.
Tutti gli uomini adorano il loro pene e tu devi fare altrettanto. Il pene del tuo uomo non è soltanto la sua principale fonte di piacere, ma costituisce anche il suo miglior amico, la sua identità, un bene di cui va fiero, poggia la sua fiducia nel futuro, la parte più vulnerabile del suo corpo e la parte più potente.

Amica mia vuoi farlo godere oltre il limite? Osserva con meraviglia quell’attrezzo mentre s’inturgidisce e cresce sotto i tuoi occhi.
Condividi con il tuo uomo la passione per qualcosa che lui ama almeno quanto te: il suo pene!
Non a tutti gli uomini piacciono le stesse cose nella vita, ma l’unica cosa che piace a tutti è farsi toccare il pene. Le modalità variano a seconda del ragazzo. Ci sono quelli che preferiscono un massaggio vigoroso e aggressivo, altri invece piace farselo toccare lievemente e dolcemente. Altri desiderano un tocco sensuale e umido, altri un tocco asciutto. Ma a tutti piace essere toccati in modo diretto.

COME TENERE UN UOMO LEGATO A TETocca il pene del tuo uomo con le dita, con le labbra, con i capelli, con la mano intera, con i piedi, con il naso, prendilo tra i seni. Siediti sopra, chinati per accoglierlo, ricevilo dentro di te con gioia, stringilo mentre si trova dentro il tuo corpo. Invece di baciarlo sulle labbra, prima puoi baciargli il pene, tranquilla che non si farà delle strane idee. Così riuscirai a trovare un equilibrio perfetto fra voi tre. 🙂
Noi donne mettiamo la vagina all’ultimo posto, invece gli uomini mettono il loro pene al primo posto.
Metti al primo posto nella vita sessuale il suo pene, una volta che è completamente eretto, puoi passare ad altre parti del corpo, per tornare, di tanto in tanto, al suo organo principale.

Digli che ami il suo pene, lo desideri e ne hai bisogno. Parla al suo pene come se parlassi a un bambino, dagli dei nomignoli, dei soprannomi, amalo quando è tenero e molle. Digli che ha un buon sapore, che è grosso, duro e bello. Pronuncia frasi del tipo: “com’è grosso, quanto lo desidero!” Digli quanta voglia hai di prenderglielo!
Agisci sempre con la massima delicatezza, perché il suo pene è molto sensibile! Gli uomini impazziscono per una “sveltina”. Quando lui brucia di voglia di eiaculare, che hai tempo, voglia oppure no, lascialo che si sfoghi con una sana sveltina. Non dimenticare mai che il rapporto sessuale non consiste soltanto nella penetrazione, ma anche come accogli il pene. Scopri i Pilastri di un Rapporto di Coppia che Funziona =>>> Clicca Qui!

Il pene del tuo uomo è un’appendice meraviglioso, ma alquanto volubile. Il suo pene deve diventare il tuo amico, ecco perché è divertente attribuirgli un nomignolo, e celebrando con lui i suoi momenti di gioia gloriosa, aiutandolo in quelli meno favorevoli. Gioca con la lingua, avvolgendolo, e ogni tanto prendi una boccata d’aria e continua con voglia e passione.
Per farlo godere oltre il limite tieni a mente questo: per gran parte degli uomini, l’atto di ingoiare il seme corrisponde alla sua totale accettazione, perché non costituisce soltanto un aspetto essenziale del sesso orale, ma è per lui una gioia fisica oltre a possedere una valenza spirituale simbolica. Ecco Come Trasformare un Amico di Letto in un Fidanzato >>> Clicca Qui!

Ingoiare è un atto di resa, di sottomissione, un atto di potere. Per il tuo uomo il proprio seme è un fluido prezioso, sacro.
Se stai pensando adesso che ingoiare sia una cosa sporca, sappi, che il pene è forse una delle parti più pulite del corpo del tuo uomo. E’ certamente più pulito della sua bocca. Se il tuo uomo è sano lo è anche il seme che produce. Se, invece, intendi sporco in senso spirituale, sottile è probabile che sei frenata da qualche preconcetto di natura religiosa. Fare del sesso orale con l’uomo amato è qualcosa di estremamente eccitante, un atto di straordinaria intimità e, sì, anche di comunione spirituale, che non ha in sé assolutamente nulla né di sporco né di osceno. Forse solo un po’ di imbarazzo.

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button