Andare a convivere con il tuo ragazzo: i pregi e i difetti

Andare a Convivere con il Tuo Ragazzo: i Pregi e i Difetti

Andare a convivere con il tuo uomo non è proprio come andare in vacanza.
All’inizio l’entusiasmo è grande, vivere insieme all’uomo che si ama, in una casa scelta e arredata insieme, sembra un sogno, ma andare a convivere, dopo un po’, potrebbe portare anche dei problemi.
Occorre scendere a compromessi, sapere fare delle rinunce, bisogna che qualcuno cucini per tutti e due, spolverare, passare l’aspirapolvere, stirare e fare la lavatrice.

Tu non sei l’unica a dover assolvere ai compiti casalinghi, dovete mettervi d’accordo.
Andare a convivere è una cosa seria, una scelta di vita che devi prendere con molta consapevolezza. Stai per Scoprire 40 Strategie per Attrarre più Amore nella tua Relazione =>>> Clicca Qui!
Ora che condividi con lui ogni aspetto della tua vita, devi affrontare lo stress che lui accumula a causa del lavoro e di altri ostacoli che si presentano.

come-tenere-un-uomo-legato-a-te Bisogna gestire il proprio umore e il nervosismo tenendo conto anche di lui, per non rendersi reciprocamente bersagli su cui sfogarsi.
Bisogna mettere in chiaro le regole fondamentali della convivenza. Il tuo ragazzo può essere un perfetto casalingo, preciso e ordinato, oppure un bambinone che ti farà trovare a mettere via calzini sporchi e magliette.

Spesso noi donne ci lamentiamo delle tante cose che dobbiamo fare per gestire la casa, mentre lui passa tutto il tempo sul divano con il telecomando in mano. Devi far capire al tuo uomo che qualcosa in casa la deve fare anche lui. E’ molto utile redigere una lista delle cose da fare, in modo da dividersi i compiti. Il compito di tenere sotto controllo la contabilità della casa, potrebbe essere affidato a lui.

Per andare a convivere serenamente, devi tenere conto che tutti possono sbagliare e quindi qualche piccolo errore e dimenticanza è senz’altro concesso.
Per esempio, se trovi in giro per casa qualche calzino sporco, meglio fargli capire che apprezzi i suoi sforzi e che tutto è migliorabile.
Andare a convivere insieme ha anche tanti lati positivi, dei momenti bellissimi da condividere e di cose da imparare, grazie alle quale la coppia cresce insieme e si solidifica. 🙂
Fai attenzione a non eccedere nel chiuderti in un rapporto, potrebbe essere soffocante per il tuo uomoEcco Come Non far Scappare un Uomo >>> Clicca Qui!

Andare a convivere insieme non vuol dire diventare una persona sola, annullando la propria identità.

Ecco tutti i Segreti e le Strategie di Seduzione che devi assolutamente Conoscere PER SEDURRE E CONQUISTARE L’UOMO DESIDERATO

ebook-di-seduzione

Share Button